Una piazza, tanti cuori, come non mai il ricordo di Sergio rimarrà inciso nella storia di questa città.
Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato con ordine e compostezza nello stile che contraddistingue la memoria dei nostri caduti.
L’appuntamento è tra un anno con delle nuove idee per commemorare Sergio, Enrico e Carlo.

Nel ricordo non li hanno uccisi.

Ramelli 2015 - 1 2

0 Comments

Leave a Comment